UNA INTERVISTA AL GIORNO TOGLIE IL (DIS)ORDINE DI TORNO! PARTE III

  E, PER FINIRE OGGI LE RISPOSTE DELLA LISTA DI ELEONORA CARRANO: #ORDINELIBERO A cosa serve l’Ordine? E’ un’istituzione anacronistica, obsoleta, che appartiene ad un altro tempo, (Legge 24 giugno 1923 n.1395) è la rappresentazione plastica dell’incapacità di politica e istituzioni di smontare lobby e spezzare patti corporativi . E’ paradossale che dopo la rivoluzione digitale possa ancora esistere un tale apparato oneroso per i professionisti, che dopo il DPR 137/2012 è tenuto a tenere esclusivamente l’albo e organizzare la formazione continua: funzioni che potrebbero essere facilmente riorganizzate abolendo di fatto gli Ordini. Oggi risulta […]

UNA INTERVISTA AL GIORNO TOGLIE IL (DIS)ORDINE DI TORNO! PARTE II

  Ringraziamo Eleonora Carrano (ORDINE LIBERO) e Francesco Orofino (FACCIAMORDINE) per aver dato seguito alla nostra iniziativa. Che cosa abbiamo cercato di fare? Abbiamo cercato di capire perché dovremmo andare a votare per il rinnovo di un’istituzione, l’Ordine, le cui fondamenta sembrano sempre più cedere. Ecco quindi che ci proponiamo di offrire a tutti gli iscritti un confronto su argomenti comuni, che interessano il nostro ordine professionale e la posizione che intendono perseguire questi candidati per promuovere e rilanciare un riconoscimento alla professione dell’Architetto Sono le uniche due liste ad aver risposto alle domande che abbiamo posto […]

UNA INTERVISTA AL GIORNO TOGLIE IL (DIS)ORDINE DI TORNO!

Il rinnovo del consiglio dell’Ordine degli Architetti di Roma è alle porte. La campagna elettorale è alle ultime battute tra mail, messaggi e post avvelenati, conditi spesso da commenti di ogni genere. Ma fino ad ora non è stato promosso un vero e proprio confronto tra le persone che ambiscono a regolamentarci, formarci e sanzionarci come consiglieri dell’ordine professionale di Roma per i prossimi 5 anni. Proprio questa incomprensibile mancanza di un confronto pubblico, ci ha indotti a proporre delle domande sul presente e sul futuro degli Architetti di Roma, innanzi tutto rivolte alle 4 […]

10-01-2015 Primo incontro formativo per i Candidati a CND di Inarcassa Insostenibile

E’ arrivato il momento per i Candidati di Inarcassa Insostenibile di iniziare il percorso che ci porterà ad affrontare la dura sfida delle elezioni a Delegati del CND. Come promosso dalla nostra filosofia, ci dovrà contraddistinguere rispetto ai nostri avversari la conoscenza e la preparazione sui temi previdenziali, elemento fondante della proposta di modifica alla riforma che Inarcassa Insostenibile porterà avanti in campagna elettorale. Per questo è stato organizzato un primo incontro formativo specifico, curato da un esperto della materia previdenziale, per consentire a tutti di manipolare la materia con cognizione di causa. L’evento: sabato 10 […]

WE WANT YOU! CAMPAGNA DI INARCASSA INSOSTENIBILE PER INVITARE GLI ASSOCIATI A PRESENTARSI ALLE PROSSIME ELEZIONI

Inarcassa Insostenibile crede nel valore democratico delle prossime ed imminenti elezioni per il rinnovo dei DELEGATI del COMITATO NAZIONALE Crediamo nelle elezioni di chi ci rappresenta in materia previdenziale , per poter cambiare l’attuale situazione di Inarcassa. Invitiamo tutti gli iscritti che condividono i principi che guidano Inarcassa Insostenibile a presentarsi come candidati delegati per le prossime elezioni Inarcassa. I delegati ci rappresentano e fanno scelte importanti per il nostro futuro, per la nostra pensione. Ma molti ignorano che spesso questi sono eletti con pochissimi voti. Addirittura non è raro che siano gli unici candidati […]

LETTERA AGLI ORDINI

E’ arrivato il periodo caldo per dare finalmente forza e concretezza alle nostre lamentele. Uno degli obiettivi imminenti sono le candidature dei delegati del CND (Comitato Nazionale dei Delegati) ad Ottobre. Li dobbiamo poi eleggere noi all’inizio del 2015. Saranno delegati a rappresentarci in Inarcassa. Rappresentarci! Perchè è ora che l’attuale situazione dirigenziale debba cambiare, svecchiare, per una cassa più rappresentativa di noi iscritti che percepiranno una pensione da fame. Per una cassa più trasparente ed equa, per far si di avere persone che abbiano più consapevolezza della situazione “qui fuori”. Tante cose quindi sono […]